100

Yuppie… Maturità finita: 100, bel colpo. Mi sembra quantomeno doveroso un post da neo-diplomato🙂.
Ma andiamo con ordine: non si può dire che non sia stato un anno scolastico movimentato; a tenerci col fiato sospeso ci ha pensato il ministro Fioroni, che infine ci ha fatto il regalo di Natale con una riforma dell’esame a metà anno. Dopo aver a lungo e invano aspettato, ci comunicano a giugno i nomi dei nostri commissari. Un po’ di tensione si fa sentire tra la fine delle lezioni e l’inizio degli scritti, finchè giunge finalmente il giorno della prima prova. Saggio breve, la nascita della scienza moderna da Galileo ad oggi: impostato in maniera un po’ bizzarra, evitando di fissare un punto di vera nascita, ma presentando il tutto come un unico cammino di continua evoluzione. Sembra comunque esser stato apprezzato, totalizzando 15 quindicesimi. Il vero scoglio è il giorno successivo, la seconda prova (matematica – PNI): 6 ore usate fino all’ultimo minuto, tra alti e bassi, momenti di euforia e momenti di sconforto. 14 quindicesimi si saprà in seguito (stramaledettissimo quesito 2, mal interpretato e ancor peggio risolto🙂 ). La terza prova del lunedì comprende storia, inglese, scienze della terra, latino e storia dell’arte, con 10 domande aperte in 3 ore: nel complesso fattibile; qualche svista ci sta, e si finisce anche qui con 14 quindicesimi.
Il totale degli scritti fa quindi 43, il che mi rende chiaramente contento anche sapendo che di più in classe non si è visto.
Il mio orale è invece fissato alle ore 12 di martedì 3. Tra un ritardo e l’altro si finisce che alle 13.10 è il mio turno di passare sotto torchio. Si inizia con 15 minuti (abbondanti) di tesina (terzo millennio, informatica, partecipazione e libertà) che sembra aver comunque catturato l’attenzione degli stanchi professori; il resto del colloquio fila via liscio e tranquillo, anche con qualche momento di libera invenzione (confesso: Degas proprio non me lo ricordavo, però tenendomi molto sul generale alla fine sono riuscito anche abbastanza convincente🙂 ). I 35 punti di orale penso di averli presi tutti (o quasi) ai quali vanno sommati un paio dei 5 punti bonus a disposizione della commissione.
Come avrete già capito il totale fa un 100 tondo tondo.

Complimenti anche ai miei compagni che hanno fatto davvero un gran figurone (ad occhio siamo la classe che è andata mediamente meglio) e che comunque hanno condiviso con me questi 5 anni di liceo. Questo post è dedicato a tutti voi. Vi devo un grazie enorme, a cui allegare la foto dell’ultimo giorno di scuola.

In bocca al lupo a tutti per il futuro.

100

5 pensieri su “100

  1. francesca ha detto:

    e meno male che dovevi chiudere….per pavoneggiarsi non c’è mai un limite, nè????ihihihiihihi………;-P
    a presto o tardi

  2. @sminnieg: maledetto me quando mi metto a far scommesse, che puntualmente perdo sempre😉

    @francesca: nessun limite… d’altronde lo sai che il mio ego si estende oltre ogni confine🙂 E il tentativo di camuffarlo come un resoconto dettagliato e oggettivo non è servito, mi hai sgamato comunque😉
    Quanto al blog, gli ho concesso un bel periodo di pausa; ora probabilmente ricomincerò a scrivere perchè vedo che ci arriva ancora molta gente via Google… nel frattempo ho fatto un po’ di pulizie estive: via le cose superflue.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...