Un pinguino al liceo

Parlare di Linux di fronte ad un’aula magna piuttosto gremita di ragazzi non è certo il mio sogno ricorrente. Non che mi metta ansia una tale massa di ascoltatori, ma di certo non tranquillizza. Devo ammettere che alla fine non è andata male, anche grazie alla strepitosa introduzione di J e agli effetti speciali di Peirone su Blender e Gimp. Io me la sono cavata su licenze & co., impostando un discorso senza capo nè coda, che nella mia mente era chiarissimo, un po’ meno in quella di chi mi ha ascoltato. Non volevo imbastire un gran discorso di giurisprudenza informatica e proprietà intellettuale, spero di aver fatto capire i pochi concetti fondamentali dietro al software libero e le libertà fondamentali che garantisce. Per la parte tecnica c’è tempo: tutti invitati alla prima lezione del corso Linux a Diano Marina venerdì 27 e al Linux Day di sabato 28 ottobre a Sanremo!

Una nota di colore: ho sentito parecchi ridacchiare quando scorrendo i contenuti della presentazione che stavo usando mi sono imbattutto in questo fotomontaggio:

Un pinguino al liceo

Un pensiero su “Un pinguino al liceo

  1. martapastor ha detto:

    Io non ho ridacchiato solo per questa😛 Anche se, scherzi a parte, siete quasi riusciti ad interessarmi…le magie di Peirone soprattutto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...