L’angoscia, l’urlo e gli M&M’s

Chi non conosce «L’Urlo» di Munch? L’angoscia che trasmette, il senso di terrore e di oppressione misto a quel panorama dalle lingue di fuoco con tinte rosso sangue sul fiordo freddo come il ghiaccio. Ah, uno dei miei dipinti preferiti.

E chi non ricorda che era stato trafugato nel 2004 dal museo di Oslo?

La notizia curiosa è che giusto due giorni fa la Mars aveva offerto due milioni di M&M’s a chi l’avesse ritrovato. Ebbene, oggi è stato ritrovato dalla polizia norvegese. Voglio dire, 2 milioni di M&M’s possono far gola a tutti, soprattutto se al cioccolato fondente, e minare la tenacia del ladro più professionale. Io ne sono abbastanza convinto, la soffiata l’han fatta gli stessi ladri. Ed ora aspettanto la ricompensa pattuita, per fare il bagno in una vasca piena di M&M’s🙂

L’angoscia, l’urlo e gli M&M’s

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...