Disposizioni in materia di esami di Stato

Penso sia interessante andare a leggere il Disegno Di Legge intero della riforma della maturità, perchè oltre alle solite notizie riportate un po’ da tutte le agenzie, si scoprono particolari che non interessano grossomodo a nessuno, ma che possono essere abbastanza importanti per i diretti interessati. In particolare vi vorrei far notare il punto 1 dell’articolo 3 che, in merito alle disposizioni transitorie, dice:

«1. Per i candidati agli esami di Stato a conclusione, rispettivamente, dell’anno scolastico 2006/2007 e dell’anno scolastico 2007/2008, continuano ad applicarsi, relativamente ai debiti formativi ed all’attribuzione del punteggio per il credito scolastico, le disposizioni previgenti.»

Il che risponde ad una domanda che mi ero posto subito io: “Ed i nostri crediti che fine fanno? Seguono le vecchie o le nuove disposizioni?” ma soprattutto quelle di molti altri🙂 tipo:”Cavoli, quest’anno mi han cambiato tutto coi debiti!” per non usare espressioni troppo colorite.
Il disegno non è troppo lungo e articolato, e può tranquillamente esser letto nel giro di 10 minuti da chiunque. Per i miei compagni: dateci un’occhiata, ma badate che potrebbe cambiare. Il documento originale lo trovate qui.

Disposizioni in materia di esami di Stato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...