Parole e azioni

Zaiwo dormiva in pieno giorno. Il Maestro disse: «Il legno marcio non può essere inciso, la parete di una concimaia non può essere intonacata. E Zaiwo, a che cosa servirebbe rimproverarlo?» E continuò: «Un tempo, nei rapporti con gli altri, ascoltavo le loro parole e avevo fiducia nel loro agire. Ora, invece, ascolto le loro parole e osservo il loro agire. È stato Zaiwo a cambiarmi.»

Confucio – Dialoghi 

Parole e azioni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...